martedì, gennaio 22, 2008

Cos'è un frustone?

Un frustone, da cui il nome del blog, è un personaggio così:

- installa la tv segando un mobile perchè non ci stava

- va ad una riunione abbastanza seria e la finisce completamente ubriaco

- si alza presto per andare dal distributore a fare benzina e poi a lavorare, si accorge che è domenica mattina, va dal distributore lo stesso

- il benzinaio: cosa ti dò? frustoniriuniti: un martini blu

- mette a posto le sue cose, trova la tessera della metropolitana di Londra e gli viene la malinconia

- va in una clinica per la cura degli attacchi di panico, si mette a lavorare, tra sè e sè borbotta " te lo do io l'attacco di panico, ho paura della morte, non so cosa fare della mia vita: MA VAI A ZAPPARE LA TERRA E A SPALARE LA MERD@ ALLA MATTINA ALLE CINQUE A VEDERE SE TI VIENE VOGLIA DI AVERE UN ATTACCO DI PANICO", la gente si gira, frustoniriuniti: "chiedo scusa se qualcuno si è sentito offeso, ho finito, funziona tutto, arrivederci"

- va in discoteca, attacca bottone con una dicendo: "ti ho già visto da qualche parte, tu devi essere mia mamma vero?", risata, si allontana, UN MARTINI BLU, ANZI DUE!

- ascolta i server in streaming di shoutcast, e ricade sempre o sul blues o sull'easy listening-tamarro californiano

- fa bashing su windows, installa kubuntu, la gente si dispera, non trova i setup.exe, quando vede apt si inginocchia e mi prepara un caffè

- butta via un lettore di zip esterno su parallela, poi ci ripensa, lo riporta in casa e comincia a fare backup su zip da 200 mega

- esce, un'amica gli dice:guarda come sei messo, vieni qui che ti trucco, si cala le braghe e le dice: ma hai visto cosa c'è qui? io quando corro nudo in campagna, sento qualcosa che sbatte, non posso truccarmi!

- un suo amico cerca di pagargli da bere: distorsione del braccio (non il mio)

- prepara la cena e a casa sono tutti contenti che ha sbagliato qualcosa, così si può criticarlo ancora di più
- va a letto e pensa: adesso dormo proprio 3 ore di fila

Buona notte

3 commenti:

max-buck-office ha detto...

A tuo modo sei un grande! Condivido quasi tutto, ma avendo più esperienza so che il pc ti può rovinare, sempre che non sia già successo. Ciao

Jack ha detto...

Se, magari.

Il pc mi ha già rovinato.

E anche tutto l'ambiente che lo circonda.

Però mi piace, non saprei farne a meno.

Mi interesso di storia, contemporanea e non, e non posso fare a meno di chiedermi com'era la vita in un mondo in cui per portare la notizia della morte e della nuova elezione di un papa, si potevano aspettare anche alcuni mesi. Quindi poter utilizzare tecnologie che uniscono le persone mi piace molto, può sviluppare nuove idee.

E' chiaro che come ogni strumento va dosato e insegnato all'uso, altrimenti tutti vanno sui siti delle barzellette o a scaricare le suonerie dei cellulari, fenomeno più sviluppato in italia, chissà come mai...


Buona notte.

max-buck-office ha detto...

Allora sai bene chi sono, vista la ponderatezza con cui hai scritto il commento. Io stavo meglio quando stavo peggio, luogo comune ma vero e cioè ci si accontentava del niente che avevamo ed eravamo felici. Niente Tv, niente telefono, niente auto, solo voglia di vivere con semplicità. Buona notte anche a te: