venerdì, luglio 27, 2007

Che fortuna, torrentflux

Ogni tanto mi occupo di wormare macchine esterne e ci sgnacco su torrentflux.pe

Quando però mi capitano debian sono felice.

Ubuntu di meno.

Questa volta, mi sono lasciato prendere la mano.

Ho installato dal repository torrentflux dimenticandomi che mancava un dettaglino piccolo: mysql.

Quindi torrentflux va su ma al momento di popolarmi il database mi manda giustamente a farmi friggere.

Lo rimuovo , lo reinstallo, nisba.

Poi l'illuminazione: mysqld.sock? vuoi vedere che mysql non è installato?

pgrep mysql
e il prompt mi guarda laconico...


sudo /et/init.d/mysql start

bestemmie della console che non trova il file.



sudo apt-get install mysql

bla bla
...
...
...
20 mega dopo
ciao sono mysequel, sono pheeghissimo: dammi la password di admin

ridammela

ok, vecio ci siamo!

Torrentflux crasha miserevolmente.

Mumble, mumble....
reinstalla

Torrentflux crasha miserevolmente.
Mumble, mumble....

rimuovi e reinstalla la versione da tar.gz su sourceforge.net

Torrentflux crasha miserevolmente.


Sgnrgh...porc.....acc...

sudo updatedb &

pipì

lavo le mani

locate torrentflux

improvvisamente la luce: ma questo file dbconfig-common?

cosa c'è dentro?

argh! Le impostazioni erano da cambiare qui.Dato che il pacchetto per debian/ubuntu installa le impostazioni sotto dbconfig-common.

Quello che mi chiedo è perchè se io gli dico sudo apt-get remove torrentflux
mi chiede vuoi rimuovere la configurazione?
Io: si, dai , rifacciamo da 0.
Lui: ok, rimossa.
E poi non è vero!

Comunque ora va, anche benino.

Ciao.

4 commenti:

Muu ha detto...

Vedi jack, questo è uno dei motivi per cui io uso windows. Quando voglio installare qualcosa, tutto quello che devo fare è cliccare Next -> I agree -> Next -> Install -> Finish. Il mondo linux richiede troppi sforzi da parte mia :P .

Jack ha detto...

lo so, ma quando ho finito con quella macchina, la lascio accesa 200-300 giorni senza toccarla.

Poi la aggiorno e se non ho aggiornato il kernel non devo nemmeno riavviarla.

Muu ha detto...

200-300 giorni? Cioè tu tieni un pc acceso per più di sei/otto mesi?
Cosa te ne fai? Insomma, è un pc di casa e, a meno che tu non lo usi anche come server, non vedo a cosa ti possa servire tutto quell'uptime. o.O

Anonimo ha detto...

frustone.pg